• VALENTINA

Come creare la tua VISION BOARD

Cos'è e del perché è importante averne una, l'ho raccontato in questo post

👉 GUARDA IL POST


In questo articolo voglio raccontarti come creare la tua VISION BOARD e lo farò raccontandoti i passaggi che mi hanno aiutato a creare la mia.


Io ho iniziato cosi:


1/ Ho preso un foglio bianco e ho chiuso gli occhi.

Ho iniziato a chiedermi cosa mi rendesse veramente felice.

Quali fossero quelle attività e sensazioni che amo fare.


2/ Ho iniziato a scriverle sul foglio, a caso, senza seguire una lista o forma.

Nel mio caso erano:

. il mare

. lavorare all'aria aperta

. sentirmi libera di cambiare

. viaggiare

. condividere le giornate con il mio ragazzo

. stare con la mia famiglia e amici

. conoscere nuove persone

. imparare cose nuove


3/ Dopo questa fase ho iniziato ad approfondire ogni cosa e ho cercato di trasformarla in una sensazione o un immagine:

. vivere al mare = piedi sulla sabbia/tramonti

. lavorare all'aria aperta = io che lavoro al mare o in esterna

. sentirmi libera di scegliere = ho immaginato il vento


E cosi via, per tutte le cose che avevo scritto.


4/ A questo punto avevo delle descrizioni di immagini.

Ho aperto Pinterest e ho iniziato a digitare le parole chiave che avevo scritto.

ES. "piedi nudi sabbia"

Ho iniziato a cercare e a salvare le immagini più evocative in una bacheca che ho rinominato VISION.

👉 BACHECA


5/ Io amo la scrittura e sono appassionata di aforismi, frasi, citazioni.

Oltre alle immagini ho scelto di aggiungere anche frasi motivazionali.


6/ Ho selezionato alcune delle immagini della bacheca e le ho stampate.


7/ Ho scelto di aggiungere anche alcuni miei ritratti e per rappresentare la mia curiosità e voglia di imparare ho scelto uno scatto fatto durante il servizio fotografico di Valeria @ossigeno_letterario 👇

8/ Ho preso un cartoncino bianco e ho iniziato a incollarle.


Poi ho trasferito il cartoncino in un supporto di sughero e l'ho appeso vicino alla scrivania.


L'ho guardato e mi ha trasmesso positività.



Ho inserito tutto:

. immagini legate alla libertà

. ritratti di me al mare mentre mi rilasso e lavoro

. una fotografia nella mia umbria dove ritrovo amici e famiglia

. luoghi lontani e che vorrei visitare

. una fotografia legata alla mia vecchia vita da pallavolista e che rappresenta il mio amore per le collaborazioni e il sogno di creare un team

. lo yoga perché voglio migliorare il mio benessere generale

. frasi motivazionali legate ai sogni


Ti piace?


Come vedi i passaggi sono semplici.

Puoi anche scegliere solo 5/6 immagini, arricchirla con disegni, fotografie, scritte fatte da te.

Decorarla con colori, elementi come fiori secchi, tessuti.


Dedicare tempo a questa attività è una prova di amore verso se stesse.

È un mettere nero su bianco i propri sogni, è crederci un po' di più.


" Non basta scrivere una LISTA dei risultati che vogliamo ottenere SENZA IMMAGINI?"


A mio parere NO.


La lista è utile se dobbiamo ricordarci delle cose, per promemoria giornalieri ma questo ha uno scopo diverso... deve motivarci, ispirarci e stimolarci ad agire.


Le immagini hanno un POTERE evocativo ed emotivo immenso che non possiamo non sfruttare.

Vedere delle immagini di ciò che vogliamo ottenere ci aiuterà a rendere i nostri sogni più REALI, CONCRETI e RAGGIUNGIBILI.


Avremo un' idea ancora più chiara e sarà più facile anche visualizzare il percorso da seguire.


Spero che questo articolo ti sia stato utile!


👉 Fammelo sapere con un commento


MOSTRAMI la tua VISION BOARD!

✔ Scatta una fotografia alla tua e tagga @exadreamphotography


Buon lavoro e a presto!

Valentina



35 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti